Il territorio

I Vini della Strada

I percorsi

L'ospitalità

Suggerimenti di viaggio

Photo gallery

Calendario eventi

maggio

L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

giugno

L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
Sei in: Home page » I vini della strada » [Vino Croatina]

LA CROATINA

Coltivato piuttosto diffusamente nella fascia collinare che si estende dal Monferrato al Piacentino, per la sua forte resistenza alla peronospora, all'oidio e alla fillossera, in passato nel Tortonese, e non solo, era utilizzato per conferire particolare armonia al Barbera, plasmandone la robustezza.

Sulle dorsali a nord- est di Tortona la Croatina cresce bene nei terreni calcarei- argillosi, scarsamente umidi e con buona esposizione al sole, dando vita al vino doc Colli Tortonesi Croatina.

Colli Tortonesi Croatina

Caratteri distintivi

  • Colore: rosso con gradazioni dal rosso fino al rosso rubino intenso;
  • Odore: intenso e gradevolmente vinoso, con sentore caratteristico;
  • Sapore: secco, sapido e corposo è leggermente tannico e talvolta vivace;
  • Alcolicità: 12°;
  • Acidità totale minima: 4,5 g/l;
  • Estratto non riduttore minimo: 22 g/l.

Uve di produzione

Uve Croatina da un minimo dell'85% al 100%. Talvolta può anche essere prodotto con l'aggiunta di una minima percentuale di uve di altri vitigni a bacca nera, non aromatici, idonei alla coltivazione nella Regione Piemonte.

Abbinamenti gastronomici

E' un vino consumato prevalentemente giovane, adatto a carni bianche, pasticci, antipasti non a base di pesce, ad eccezione dell'aringa, formaggi non troppo stagionati e maturati. Ottimo anche con primi piatti non di pesce e con struttura decisa, come l'ajà.